Marcello Colasurdo

Artista eclettico napoletano, definito “La voce del Vesuvio”, impegnato come attore del cinema, ha lavorato con Federico Fellini, Salvatore Piscicelli, Antonietta De Lillo, Antonio Capuano, e come attore di Teatro con Mario Martone, Laura Angiulli e Giorgio Presburger. Interprete della canzone tradizionale campana e voce storica degli ’E Zezi, interpreti legati al mondo operaio quanto alla tradizione.

Numerose le sue collaborazioni dal vivo o in studio con i rappresentanti della musica popolare italiana, dalla Nuova Compagnia di Canto Popolare ai Modena City Ramblers, dagli Almamegretta ai 99 Posse, i Bisca, Daniele Sepe. Elemento fondamentale di “Spaccanapoli”, formazione musicale, accolta nella ‘ristretta’ cerchia dell’etichetta Real World di Peter Gabriel.

Il suo repertorio parte dai canti rituali, quelli cosiddetti ‘a ffronna’, per raggiungere, attraverso miriadi di accenti e sonorità, alla tarantella contemporanea.

Naturalmente, elemento fondamentale di ogni concerto di Colasurdo è il “canto sopra al tamburo”, italica quanto stentata traduzione della ‘tammurriata’.

Disponibile per:

- Concerti 

- Eventi e Convention 

- Progetti speciali